Fiavet Emilia-Romagna e Marche
Associazione delle Agenzie di Viaggio Emilia-Romagna e Marche

Blog Ufficiale dell'Associazione


Home Accedi Cerca
EBURT
Truffe on line all'ordine del giorno

Dai primi dati che veniamo a conoscenza sulle vendite di viaggi e soggiorni turistici,si rileva un aumento delle truffe per acquisti “fantasma” da parte di consumatori di servizi via online. E’ aumentato il numero dei clienti “fai da te” che hanno utilizzato internet per la prenotazione di servizi,ma di riscontro sono sensibilmente aumentati i casi dei turisti rimasti truffati. Abbiamo avuto anche qualche agenzia di viaggi “fantasma” che ha truffato i clienti, ma i casi più evidenti sono stati quelli di privati che hanno messo sul web,blog,face book, in particolare case per ferie in località turistiche italiane,chiedendo il pagamento con la carta di credito prepagata. Case rilevatesi inesistenti con i turisti che presentandosi sul luogo non hanno trovato nulla e quindi sono stati di fatto derubati. Denunce da parte dei turisti ne sono state presentate a migliaia con minime speranze di riavere i loro soldi. Con soddisfazione invece possiamo dire che ad oggi non abbiamo avuto alcuna segnalazione di reclami nei confronti delle agenzie nostre associate. Eppure disagi ce ne sono stati per via delle varie situazioni gravi nei paesi quali la Tunisia,ll’Egitto, e anche per le isole della Grecia; tutte mete di vacanza sempre richieste dai turisti italiani. La professionalità,capacità,e serietà sono alla base del lavoro delle agenzie che dopo oltre 6 anni di crisi del settore sono ancora sul mercato e hanno visto in questi ultimi mesi aumentare il ritorno nei loro uffici di molti clienti che, tentati delle varie offerte online, avevano scelto internet per prenotare viaggi e vacanze.